La nuova stagione teatrale

“Abbiamo voluto presentare la stagione non appena abbiamo avuto certezza di aver chiuso tutte le date e tutto il processo relativo alla delibera comunale - ha detto Mangini -  riferendosi alla convocazione della conferenza inviata alla stampa in mattinata. “Lo facciamo – ha continuato - perché teniamo a comunicarla presto ai giornalisti e ringrazio tutti gli uffici e quelli del Tpp per averci dato una mano così velocemente”. Poi Mangini ha descritto la stagione e le dinamiche di abbonamento, insieme alla strategia di promozione. “Rinunciamo al foyer giovani perché purtroppo i ragazzi non aderiscono. Attiviamo però una ulteriore promozione per gli studenti (vedi file prezzi e abbonamenti).

Il sindaco Abbaticchio ha raggiunto l’incontro stampa in corso d’opera, e ha tenuto a sottolineare “l’importanza della presenza dei due spettacoli made in Puglia, “frutto della volontà di voler valorizzare i nostri talenti. Non tutti i Comuni con i teatri investono in teatro. Noi sì. Ci abbiamo sempre creduto".

Sante Levante ha descritto la stagione come “una tra le migliori del nostro bacino, interessante sarebbe anche inserire nei prossimi anni una quota di proposte che insistano sul classico, a coronare un cartellone già di per sé davvero prestigioso".


Condividi su:

torna indietro