Nuova avventura per il regista Vito P.

Sono cominciate martedì le riprese del nuovo cortometraggio del regista bitontino Vito Palmieri. E la storia di chi onestamente ha mal digerito l'eliminazione dell'Italia dai mondiali di Russia 2018 e decide ricrearli in piazza.

Ed è così che le formazioni di Cina Tunisia Romania e Pakistan si ritrovano a dover giocare con due formazioni dell'Italia, composte da giocatori italiani veri e propri, e da giocatori nati in Italia ma comunque stranieri. Il film è stato realizzato dal regista bitontino anche con l'appoggio della Apulia Film Commission e dopo la vittoria del bando "MigrArti" del Mibact.

Le riprese dureranno fino a venerdì 8 giugno.

Nel cast l'attore bitontino Gianni Lillo, Giulio Beranek già visto in "Tutto può succedere" la fiction di RaiUno, ed una piccola parte anche per il nostro collaboratore Nicola Vacca nella parte del radiocronista.


Condividi su:

torna indietro