Un bitontino a Sanremo

I sogni son desideri diceva qualcuno, ma per Pasquale Schiraldi il sogno di partecipare a Sanremo gli e' sfuggito di un soffio. Contro le "risate" dei suoi amici , e qualche diffidenza qua e la' PAKI ,questo il suo nome d'arte, e' riuscito comunque ad arrivare alla fase finale di Sanremo giovani, ma si e' fermato uno step prima. Niente di grave e' logico, ma tanto conoscendolo ci riprovera' la prossima volta, ancora piu' determinato. Noi lo avevamo incontrato qualche giorno prima della sua partenza alle fasi finali e si era raccontato un po', facendoci ascoltare anche alcuni suoi passi di musica.....

Un anima gentile ed un ragazzo semplice che con le sue parole in musica, descive la sua vita di "sognatore" ad occhi ben aperti, ma con i piedi ben piantati in terra.


Condividi su:

torna indietro