il Bitonto Blues festival entra in ogni casa con la “Pandemusic edition”

il Bitonto Blues festival entra in ogni casa con la “Pandemusic edition”

la rassegna internazionale prepara un ricco calendario di musica in streaming

  • 24 aprile 2020
  • Eventi
  • Redazione

La musica unisce, non divide! Da qui l’idea di un palco virtuale per portare il blues nelle case di tutti. Dopo aver annunciato la sospensione dell’edizione 2020, il Bitonto Blues Festival e il direttore artistico Beppe Granieri lanciano il format online “Bitonto Blues Festival 2020 - Pandemusic Edition” che parte uffi- cialmente venerdì 1 maggio 2020, una data da sempre importante per il mondo della musica italiana.

“Pandemusic” è un format web tv, una trasmissione musicale in streaming sui canali social Facebook e Youtube del festival, a partire dalle 18:30, che si sviluppa nell’arco di cinque puntate, a cadenza settimana- le, e che coinvolge cinquanta tra artisti e band che hanno fatto parte delle line up ufficiali del Bitonto Blues Festival (compresi gli artisti dell’edizione 2020 rinviata). Artisti italiani, francesi, statunitensi, argentini che si esibiranno in streaming, riuniti sotto il motto #staywithus.

In ogni puntata, il Bitonto Blues Festival ospita artisti in collegamento video direttamente da casa, introdotti dallo storico presentatore della kermesse, Pierluigi Morizio. Ad ogni band e musicista è dedicato uno spazio di 10 minuti. Tra le esibizioni, numerosi collegamenti esterni con alcune delle voci più autorevoli del blues e personalità importanti del panorama artistico, culturale e sociale italiano.

Per l’occasione il Bitonto Blues Festival ha aggiornato il proprio concept grafico, sviluppato egregiamente dal direttore creativo Marco Vacca, insistendo sul valore della condivisione e della speranza.
“La musica aggrega, non separa – spiega il designer del BBf - la musica parla una sola lingua universale, si tinge dei colori di un popolo, si mescola e dà vita ad altre sfumature. Si contagia per via multisensoriale, si riproduce e fa il giro del pianeta, lasciando dietro di sé un'unica immensa scia benefica che ho chiamatopandemusic. Questo sarà il nostro modo di stare con voi, ecco lo "stay with US": seguite questo evento insieme a noi.”

“L’emergenza ha stravolto i nostri piani e ci ha costretto a sospendere l’edizione live di quest’anno – spiega il Patron Beppe Granieri - ma nelle crisi bisogna sempre intravedere le opportunità: con la “Pandemusic Edition” proveremo a portare un po’ di gioia nelle case del nostro pubblico. È il nostro modo per ringrazia- re quanti ci sono stati fedeli sin dalla primissima edizione, nonché dare un contributo e sostegno alle struttu- re ospedaliere attive sul territorio”.

Crediamo che in un momento così difficile, la musica sia il linguaggio più potente per continuare a fare co- munità e sostenere quanti stanno combattendo la battaglia contro l’epidemia di Codid-19. Perciò la Blu & Soci ha deciso di unire al format una raccolta fondi per la struttura ospedaliera pugliese “Policlinico di Ba- ri”, per l’acquisto di dispositivi di protezione individuali e respiratori, utili ai medici del reparto di terapia intensiva.

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORZIALE POLICLINICO DI BARI IBAN: IT10D0526279748T20990000520

“Bitonto Blues Festival 2020 - Pandemusic Edition” è un progetto dell’associazione Blu & Soci in partner- ship con Da Bitonto, Comma 3 Web Agency, Radio 00, Radio Selene, Love FM, Radio Ritmo 80 e il portale web italoamericano: lideamagazine.com (NY) e la Jack Di Giorgio’s Radio Production (FL).


Condividi su:

torna indietro