Domenica, torna il pubblico al 'Città degli Ulivi'. Tifosi neroverdi, accorrete numerosi

Domenica, torna il pubblico al "Città degli Ulivi". Tifosi neroverdi, accorrete numerosi

È finalmente tornato il tempo per tornare a tifare neroverde

  • 10 giugno 2021
  • Sport
  • Mario Sicolo

È come se a quel cuoio bitirzoluto, che rimbalza bizzoso sul prato, ridonassero l'anima. È come se fra due persone, all'improvviso, dopo mesi di lontananza, riscoppiasse l'amore. È come se tornasse a soffiare il vento in un bosco rimasto a lungo muto. Ebbene sì, la notizia è di quelle da festeggiare con lieto tripudio: dopo un anno e mezzo quasi di giuste restrizioni anti Covid che hanno lasciato gli spalti vuoti e desolati gli stadi, da domenica anche in serie D potranno tornare a gremire le gradinate del "Città degli Ulivi" gli impavidi tifosi neroverdi, pronti a sostenere i loro beniamini con canti e inni. Certo, i tagliandi a disposizione saranno solo 500 (pari alla capienza del 25% dell’impianto come previsto dalle disposizioni del DPCM 52 del 22 aprile 2021) perché il Coronavirus è ancora una seria minaccia, fors'anche più subdola adesso, però i sostenitore dei leoncelli coglieranno l'occasione per inondare di gioia il Comunale. Peraltro, quella col Fasano è una sfida cruciale dal sapore antico, nel senso che riprende il filo di tanti match anche agonisticamente infuocati del passato, che hanno reso proverbiale questo derby, e che sarà una gara fondamentale da vincere a tutti i costi se si vuol partecipare agli spareggi dei playoff. Ecco dunque le disponibilità dei tagliandi per ciascun settore e i relativi costi:

Tribuna Coperta: 275 posti – € 15 (costi di prevendita inclusi);

Gradinata Scoperta: 225 posti – € 10 (costi di prevendita inclusi).

Sarà possibile acquistare i biglietti esclusivamente in modalità prevendita, presso il “Via Vai Center” in via Giuseppe Lazzati n. 14, a partire dalle ore 12 di giovedì 10 giugno.

Si evidenzia inoltre che non sarà attivo il botteghino dello stadio “Città degli Ulivi”, in occasione del match; non saranno validi accrediti, ad eccezione di quelli riservati agli organi di stampa e ai tesserati AIA e FIGC; non sono previsti ingressi gratuiti per i minori; non è prevista la diretta streaming su Facebook della partita. Un tempo, in calce ai manifesti storici che annunciavano le tenzoni di campionato, c'era una scritta che era una potente esortazione: "Sportivi, accorrete numerosi!". Ecco, mai come questa domenica i supporter bitontini devono far sentire il loro calore al grande presidente Francesco Rossiello, al mister Valeriano Loseto e ai suoi uomini, fino a diventare decisivi...


Condividi su:

torna indietro